Caramelle buone e naturali!

Oggi vi porto in un mondo, per me buonissimo, delle caramelle di Les Anis de Flavigny :P Agli inizi di gennaio ho avuto una proposta di collaborazione da questa azienda. Sfortunatamente il primo pacco non mi è arrivato :( Però,contattando l'azienda, sono stati gentili a inviarmene un'altro. Devo dirvi la verità: non le ho provate subito perchè volevo aspettare un giorno di puro relax per gustarmele. Ma quando le ho provate......




... Prima della vera e propria recensione vi parlo un po dell'azienda.

Nel 1923, Jean Troubat riprende la fabbrica di caramelle Anis, succedendo alla famiglia Galimard. Vuole vendere le Anis nei primi distributori automatici delle stazioni e delle metropolitane.
Nel 1928, fabbrica 80 tonnellate di Anis e le esporta già negli Stati Uniti e in Canada, in Algeria e un po’ in tutta Europa. Nel 1965, Nicolas Troubat prende il posto di suo padre Jean. Dopo aver avuto il piacere di lavorare accanto a suo padre dal 1990, è la volta di Catherine Troubat, insieme ai suoi tre fratelli e sorelle, tutti associati alla testa dell’azienda. Les Anis ® ora sono distribuite nei centri botanici, nei negozi di prodotti biologici, negli aeroporti e nelle stazioni.

La ricetta è rimasta la stessa dal 1591: ha ben dieci varietà e tutto con il rispetto dell'ambiente perchè sono delle caramelle biologiche tanto che vengono vendute anche nei negozi Bio.



Il mio parere....

Ho assaggiato cinque gusti tra questi:

Rose: ha un sapore molto molto fresco come se avessi in bocca una miscela di fiori quindi la primavera pura!

Citronella: è come avere in bocca un limone ma con un vantaggio: dolcezza ;)

Violetta: gusto molto leggero, quasi non si sente di avere una caramella. Davvero molto delicata.

Anice: ha tutto il sapore dell'anice vero! Poi l'azienda nasce dall'anice quindi.. ;)

Liquirizia: con il suo nome ha già detto tutto! Per chi ama la liquirizia consiglierei questa caramella al 100%


Allora preciso che non sono stata pagata e che ho assaggiato piacevolmente queste caramelle.

Concludo col dire che io ho adorato il gusto anice; forse il più classico direte ma invece non è per niente uguale alle caramelle all'anice che si trovano in giro.

Che dirvi di più! Provate queste caramelle e poi se vi va potete visitare la loro fabbrica quando volete gratuitamente le informazioni le trovate sul loro sito. Clicca Qui!

Vi ho detto tutto ora tocca voi! :) Che ne pensate? Vi piacciono o non le avete mai provate?


Grazie per aver letto questo mio articolo! Alla prossima, spero quanto prima ^_^ :k




10 commenti:

  1. sono buonissime, anche sciolte nelle tisane! se ti va passa a trovarmi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella intuizione ^_^ Proverò a scioglierle nella tisana stasera ^_^

      Elimina
  2. Da romanticona opterei per Rosa e Violetta, chissà che buone!

    RispondiElimina
  3. Woowww :) vorrei provarne una immediatamente !

    www.aishettina.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Non le ho mai assaggiate ma sembrano squisite, soprattutto quelle alla citronella! *-*
    www.milleunrossetto.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii molto intensa ^_^ Anche molto dolce anche se somiglia al limone ^_^

      Elimina
  5. ehi passa a trovarmi c' è un pensiero per te!

    RispondiElimina

Lascia un commento ^_^ Sarò felicissima di leggere ♥
↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓ ↓

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...